TURN SCREEN


CANDIDATI DISABILI E DSA

Cittadini italiani, cittadini comunitari ovunque residenti e cittadini extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia di cui all’art. 26 della Legge n. 189/2002

I candidati con disabilità, ai sensi della Legge 104/92, e i candidati affetti da DSA, ai sensi della Legge n. 170/2010, che necessitino di particolari condizioni o di speciali ausili per lo svolgimento delle prove d’esame, devono inviare apposita richiesta a dsa@unicampus.it, allegando la relativa certificazione che ne specifichi gli elementi essenziali in ordine ai benefici di cui sopra, al fine di consentire all’Università di predisporre i mezzi e gli strumenti atti a garantire una regolare partecipazione alle prove. Esclusivamente per i candidati affetti da DSA la certificazione deve essere rilasciata da non più di 3 anni da strutture del SSN o da strutture e specialisti accreditati dallo stesso. L’Università si riserva di verificare quanto certificato dal candidato. Sono esaminate esclusivamente le certificazioni prodotte in italiano o in inglese.

Cittadini extra Unione Europea residenti all’estero

I candidati con disabilità e i candidati affetti da DSA, che necessitino di particolari condizioni o di speciali ausili per lo svolgimento delle prove d’esame, devono inviare apposita richiesta a dsa@unicampus.it, allegando la relativa certificazione attestante lo stato di disabilità o di DSA, rilasciata nel Paese di residenza, accompagnata da una traduzione giurata in lingua italiana o in lingua inglese che ne specifichi gli elementi essenziali in ordine ai benefici di cui sopra, al fine di consentire all’Università di predisporre i mezzi e gli strumenti atti a garantire una regolare partecipazione alle prove. L’Università si riserva di verificare quanto certificato dal candidato. Sono esaminate esclusivamente le certificazioni prodotte in italiano o in inglese.